presS/Tletter
 

Premio GreenCare_Alla ricerca del verde perduto

01_FB_GreenCare

Premio GreenCare_Alla ricerca del verde perduto

Con il Patrocinio dell’Unione Industriali della Provincia di Napoli

Il Premio GreenCare, istituito dall’Associazione Intraprendere – Arte, Natura e Tecnologia, intende riconoscere e sottolineare il valore di chi è impegnato nella cura, creazione, tutela e/o valorizzazione delle aree verdi negli spazi urbani, presenze che aumentano la qualità del vivere ed il benessere psicofisico dei cittadini.

L’obiettivo è sensibilizzare gli amministratori pubblici e i semplici cittadini ad una maggiore attenzione e cura nei confronti delle aree verdi metropolitane: polmoni di ossigeno per i cittadini, ma anche importanti luoghi di aggregazione e svago.

Il Premio viene assegnato ogni anno a chi è impegnato a creare, curare, implementare, innovare, tutelare e valorizzare un’area verde – giardino, parco, aiuola, terrazzo – pubblico o privato, attraverso: l’implementazione del verde con nuove piantumazioni, l’attuazione di iniziative tese a migliorarne la fruizione, anche con la creazione di modelli gestionali innovativi, l’introduzione di opere d’arte contemporanea e/o elementi di arredo di design.

Le parole chiave del Premio GreenCare sono cura e azione.

La cura è intesa come “prendersi cura” e presuppone un’azione, il dedicarsi in maniera attiva e fattiva. Per questo motivo il Premio non è diviso in categorie ma in Azioni.

Giuria del Premio per l’edizione 2016 è così composta (in ordine alfabetico):

Mirella Barracco, Presidente Fondazione Napoli 99
Ornella Capezzuto, Presidente WWF Napoli
Maria Rosaria de Divitiis, Presidente FAI Campania
Mauro Giancaspro, Presidente Associazione Amici dei Girolamini
Riccardo Motti, Dipartimento di Agraria, Università Federico II di Napoli
(Direttore dell’Orto Botanico di Portici)
Patrizia Spinelli Napoletano, Presidente Garden Club Napoli
Mariella Utili, Direttore Polo Museale della Campania
Judith Wade, Presidente Grandi Giardini Italiani
Simonetta Zanon, Fondazione Benetton Studi e Ricerche

Il coordinamento è di Benedetta de Falco, Vice Presidente alle Attività culturali, sociali e civiche dell’Associazione Culturale Intraprendere.

Area di azione
Napoli e la sua Provincia

Premiati
Il Premio viene assegnato annualmente a chi si distingue nelle seguenti azioni:
– cura di un’area verde privata;
– cura di un’area verde pubblica;
– impegno nel “verde”, realizzato da un’Associazione o da un Ente;

– introduzione in un’area verde pubblica di un elemento di arte contemporanea.

Proclamazione dei Vincitori:

  • il 21 marzo di ogni anno, nel primo giorno di Primavera. Solo per il 2016 nell’ultimo giorno di primavera, il 20 giugno.
  • La proclamazione avverrà nel corso di un evento pubblico durante il quale verrà tenuta una Lectio Magistralis da un esperto dei temi oggetto del Premio, individuato in collaborazione con la Fondazione Benetton che da oltre trent’anni opera in difesa dei valori della natura. La proclamazione sarà preceduta da una Conferenza stampa.

Il Premio

Il Premio è rappresentato da un’opera di design, disegnata dal Compasso d’oro Riccardo Dalisi e realizzata dall’officina artigiana “L’avventura di latta”.

Il Premio verrà consegnato al vincitore di ciascuna delle quattro azioni.

Per l’area verde pubblica verrà assegnato anche un premio in denaro per realizzare nuove piantumazioni/arredi, in relazione ai fondi raccolti tra partner/sponsor.

Segreteria organizzativa e sede

La Segreteria organizzativa del Premio è l’Associazione Culturale Intraprendere (presso Intragallery – via Cavallerizza a Chiaia 57, Napoli). Il coordinamento è di Benedetta de Falco, Vice Presidente alle Attività culturali, sociali e civiche dell’Associazione Culturale Intraprendere.

Bando

Il Bando del Premio è pubblicato sulla pagina Facebook del Premio e su sito www.intragallery.it. Ne verrà data massima visibilità attraverso una campagna di comunicazione sui media e sui social network.

Candidature

Tutte le cittadine ed i cittadini, le Associazioni/Enti/Istituzioni pubbliche e/o private possono segnalare le persone, le istituzioni, le associazioni che, occupandosi di aree verdi, private o pubbliche, sono meritevoli di ricevere il Premio.

Le segnalazioni sono inoltrate alla Segreteria del Premio attraverso la compilazione del modulo scaricabile dalla pagina Facebook del Premio o dal sito www.intragallery.it, oppure compilando il modulo presso la Segreteria del Premio.

Le segnalazioni vanno inviate a segreteria@premiogreencare.org oppure ad Intraprendere, presso Intragallery, via Cavallerizza a Chiaia 57, 80121 Napoli.

E’ possibile indicare un candidato per ogni Azione del Premio o anche per una sola.

Ad insindacabile giudizio della Giuria saranno scelti i più meritevoli: uno per ciascuna azione.

Sono gradite, a corredo delle candidature, immagini a sostegno delle segnalazioni.

Le candidature devono essere inoltrate entro il 31 maggio 2016 alla Segreteria del Premio al seguente indirizzo:

mail segreteria@premiogreencare.org

In alternativa possono essere consegnate a mano o per posta presso:

Intragallery, via Cavallerizza a Chiaia 57, 80121 Napoli (dal lunedì al venerdì dalle ore 17.00 alle 19.30 – sabato dalle ore 10.30 alle 13.00).

Ad insindacabile giudizio della Giuria saranno scelti i più meritevoli: uno per ciascuna azione.

La proclamazione dei vincitori avverrà il 20 giugno 2016 in una manifestazione pubblica.

SCARICA IL REGOLAMENTO

SCARICA IL MODULO DI SEGNALAZIONE

 

Leave A Response