presS/Tletter

All posts by

Se il Futurismo veste Prada – di Gabriello Grandinetti

Se il Futurismo veste Prada – di Gabriello Grandinetti

SE IL FUTURISMO VESTE PRADA Grandi Eventi  “POST ZANG TUMB TUUUN. ART LIFE POLITICS: ITALIA 1918 -1943″ Curatore :  Germano Celant MILANO – FONDAZIONE PRADA – HEADQUARTERS – 18 FEBBRAIO -25 GIUGNO 2018 La location Il quadrilatero della Fondazione Prada,  recupera un’area industriale dismessa, che comprende una nota distilleria del primo 900, per circa 19.000 [...]

aprile 15, 2018 Gabriello Grandinetti Parole 0

Invasioni a Firenze – di Gabriello Grandinetti

Invasioni a Firenze – di Gabriello Grandinetti

L’interesse indotto da una sempre crescente domanda di turismo culturale ha assunto ormai la dimensione di un format transnazionale che orienta una consistente transhumance dei flussi di city users, provenienti anche dai paesi emergenti, attratti dall’offerta culturale del Belpaese. Per la sua forte connotazione del Brand dei Beni Culturali  , per come risulta dal Ranking [...]

ottobre 15, 2017 Gabriello Grandinetti Parole 0

Anniversari: “40 année de Beaubourg” – di Gabriello Grandinetti

Anniversari: “40 année de Beaubourg” – di Gabriello Grandinetti

Il Beaubourg, raggiungendo il suo punto di massima energia,  up-to-date, aggiornandosi di continuo sulle impellenze del futuro, come una macchina work in progress, chiama a raccolta il suo pubblico di estimatori per il brindisi del suo quarantennale che ricade  nel terzo millennio, quasi a vaticinarne una pulchritudo perennis. Si, perché nonostante gli anatemi e gli [...]

aprile 23, 2017 Gabriello Grandinetti Parole 0

Se la bellezza è ancora “divina proportione” – di Gabriello Grandinetti

Se la bellezza è ancora “divina proportione” – di Gabriello Grandinetti

a seguito della riproduzione digitale in facsimile del manoscritto originale “De Divina Proportione” (Aboca Museum Edizioni ), a oltre cinque secoli dalla stesura definitiva del trattato di Fra’ Luca Pacioli del 1498, custodito nella biblioteca universitaria di Ginevra, ci è toccato di incontrare nuovamente  la storia in uno dei suoi tornanti più cruciali. Proprio mentre [...]

dicembre 3, 2016 Gabriello Grandinetti Parole 0

L’ape e l’algoritmo – di Gabriello Grandinetti

L’ape e l’algoritmo – di Gabriello Grandinetti

<< L’ ape fa vergognare molti architetti con la costruzione delle sue cellette di cera. Ma ciò che fin da principio distingue il peggiore architetto dall’ape migliore, è il fatto che egli ha costruito la celletta nella sua testa prima di costruirla in cera.>>  (Karl Marx, Il Capitale) Dissimulando la mente di Prometeo: che pensa [...]

ottobre 9, 2016 Gabriello Grandinetti Parole 0

L’irresistibile fascino del progetto collettivo – di Gabriello Grandinetti

L’irresistibile fascino del progetto collettivo – di Gabriello Grandinetti

In attesa che l’architettura  Open source  ( OSArc ) sciolga il paradigma emergente dell’autocostruzione del nostro habitat, innescando proficui processi di interazione su piattaforme digitali a sviluppo collettivo , le nuove infrastrutture del sapere  via web  sembrano aprire scenari di  “progettazione partecipata” sempre più  orientati a un processo di  CROWDSOURCING.  Crasi di crowd “folla” e [...]

giugno 5, 2016 Gabriello Grandinetti Parole 3

La perdita della misura – di Gabriello Grandinetti

La perdita della misura – di Gabriello Grandinetti

<< Lanciati nel nostro sviluppo, che non avviene a spese di nessuno, perché già ce lo ricordava Omero, “Nessuno” nasconde sempre il nome di qualcuno, forse abbiamo dimenticato la misura e siamo diventati  (s)misurati >>. Avviando questa riflessione U. Galimberti ci consente di riavvolgere il nastro del tempo circa i fondamenti del Katà métron, la [...]

maggio 14, 2016 Gabriello Grandinetti Parole 0

Se il futuro non abita più qui – di Gabriello Grandinetti

Se il futuro non abita più qui – di Gabriello Grandinetti

I cento interrogativi sottesi nell’opera “ THE FUTURE OF ARCHITECTURE IN 100 BUILDINGS “ titolo originale del libro di Marc Kushner, edito da Rizzoli nella traduzione di Daniele Didero :<< La forma del futuro, cento edifici che cambieranno la nostra vita >> promettono, come in un manuale, altrettante rapide risposte. L’autore, già fondatore della piattaforma [...]

marzo 13, 2016 Gabriello Grandinetti Parole 0

(HOME)-LESS IS MORE ? – di Gabriello Grandinetti

(HOME)-LESS  IS  MORE ? – di Gabriello Grandinetti

SDF, è l’acronimo di sans domicilie fixe , ovvero la forma estrema del luogo dove allestiamo, di volta in volta, la nostra dimora abituale di sfrattati della Modernità. Quasi che lo spaesamento a cui ci sottopone l’incessante liquefazione, teorizzata da Bauman, pervenuta fin qui al suo massimo grado, mantenga ancora una seppur labile coloritura delle [...]

febbraio 15, 2016 Gabriello Grandinetti Parole 0

La Ville Savoye che visse due volte – di Gabriello Grandinetti

La Ville Savoye che visse due volte – di Gabriello Grandinetti

<< Villa Savoye non è mai stata così toccante come quando l’intonaco aveva scoperto i suoi mattoni originali >> Così Bernard Tschumi in “Architettura e disgiunzione” aveva sottolineato, come il momento di maggiore disfacimento dell’opera corbusierana , coincidesse anche con la sua massima espressività architettonica. Paradosso scandito fino alle estreme conseguenze. Quasi che, all’approssimarsi della [...]

gennaio 24, 2016 Gabriello Grandinetti Parole 0