presS/Tletter

All posts by

Piranesi Prix de Rome 2017 alla Carriera a Eduardo Souto de Moura – di Massimo Locci

Piranesi Prix de Rome 2017 alla Carriera a Eduardo Souto de Moura – di Massimo Locci

Il Piranesi Prix de Rome alla Carriera dell’Accademia Adrianea è stato assegnato, per l’anno 2017, a Eduardo Souto de Moura. Il prestigioso riconoscimento, che nelle scorse edizioni è stato attribuito, tra gli altri, a Rafael Moneo, Guido Canali, David Chipperfield, Peter Eisenman, Bernard Tshumi e Yoshio Taniguchi, è giunto alla ottava edizione. L’architetto portoghese ha [...]

marzo 29, 2017 Massimo Locci Contro-Architettura di Massimo Locci 0

Ricordo di Giorgio Muratore – di Massimo Locci

Ricordo di Giorgio Muratore – di Massimo Locci

Conoscevo Giorgio Muratore da almeno 40 anni, lo intervistai per un suo scritto sulle “Strutture Primarie”, una originale lettura di visual e di enviromental design, temi tra arte e architettura, di cui anch’io mi occupavo, e di cui si è quasi persa memoria. L’ho seguito nelle sue tante e importanti iniziative, nelle non secondarie collaborazioni [...]

marzo 15, 2017 Massimo Locci Contro-Architettura di Massimo Locci 0

Progettare al femminile – di Massimo Locci

Progettare al femminile – di Massimo Locci

Ogni anno in occasione dell’otto marzo si moltiplicano le iniziative sul tema donna e architettura o sul ‘progettare al femminile’. Prescindendo dalla stucchevole disquisizione su come debbano essere chiamate le donne-architetto, che periodicamente riemerge, la domanda riguarda la specificità di approccio e i condizionamenti operativi, in quanto le differenze di genere non si limitano alla [...]

marzo 6, 2017 Massimo Locci Contro-Architettura di Massimo Locci 0

Roma Capitale? – di Massimo Locci

Roma Capitale? – di Massimo Locci

“Roma sprofonda? Milano capitale!” titola l’Espresso dell’otto febbraio 2017. L’articolista, Raffaele Simone, restituisce un ritratto impietoso della ‘città eterna’, in gran parte condivisibile, e conclude con la necessità di spostare la capitale d’Italia a Milano, ribaltando il senso del celebre discorso, tenuto alla Camera dei deputati nel1861 da Cavour, che espose le ragioni storiche, intellettuali [...]

febbraio 28, 2017 Massimo Locci Contro-Architettura di Massimo Locci 0

Una Legge per l’Architettura – di Massimo Locci

Una Legge per l’Architettura – di Massimo Locci

Da alcune settimane sulla piattaforma Change.org è presente una petizione, che a breve verrà inviata a Dario Franceschini, Ministro dei Beni e delle Attività Culturali, per una Legge per l’Architettura, proposta da Gabriella Raggi. Tra i primi firmatari Labics, L.Montuori, MdAA, stARTT, Ma0, A. Aymonino; L.Molinari, 5+1aa, S. Casciani, F.Cellini, ABDR. Io, insieme con altri [...]

febbraio 20, 2017 Massimo Locci Contro-Architettura di Massimo Locci 0

Alvar Aalto Natura e Architettura – di Massimo Locci

Alvar Aalto Natura e Architettura – di Massimo Locci

Il design nordico si caratterizza per una forte sintesi tra approccio teorico e prassi attuativa. Al centro ci sono sempre l’uomo e la natura da cui discende il superamento del carattere eccessivamente “ideologico” del razionalismo e del Bauhaus. Sostituito da un ‘funzionalismo organico’ e da una forma di partecipazione corale, e quindi più democratica, il [...]

febbraio 14, 2017 Massimo Locci Contro-Architettura di Massimo Locci 0

Interpretazione di una forma_ Claudio Nardulli – di Massimo Locci

Interpretazione di una forma_ Claudio Nardulli – di Massimo Locci

Con Interpretazione di una forma, mostra di fotografie e sculture alla Casa dell’Architettura di Roma a cura di Barbara Martusciello, Claudio Nardulli ci invita a porre nuovamente al centro della ricerca espressiva l’Informale e il biomorfismo, a rivalutare la scultura di Arp, di Moore, di Viani, di Somaini, ma anche le sculture ‘abitabili’ di Bloc [...]

febbraio 6, 2017 Massimo Locci Contro-Architettura di Massimo Locci 0

La fotografia di architettura – di Massimo Locci

La fotografia di architettura – di Massimo Locci

Qual’è la funzione della fotografia di architettura e, in particolare, nella pubblicistica contemporanea? Spesso è un semplice corredo del testo; altre volte, in piena autonomia espressiva, fornisce un’interpretazione ulteriore, amplifica ed esplicita i significati e le analisi trattate nel saggio. Può avere tante potenzialità: come decodifica della realtà, come lettura descrittiva o strumento d’indagine. Quasi [...]

gennaio 23, 2017 Massimo Locci Contro-Architettura di Massimo Locci 0

Maurizio Sacripanti – di Massimo Locci

Maurizio Sacripanti – di Massimo Locci

Nessun periodo della storia artistica occidentale fu fecondo e coinvolgente come quello che seguì la Rivoluzione d’ottobre, soprattutto perché l’Avanguardia Russa era programmaticamente interdisciplinare, con un carattere fortemente didattico e partecipativo, infatti la scuola d’arte Vchutemas ha anticipato le finalità e i metodi del Bauhaus. L’esigenza di dare rappresentatività alle idee della Rivoluzione ha fornito, [...]

dicembre 12, 2016 Massimo Locci Contro-Architettura di Massimo Locci 0

Giuseppe Perugini – di Massimo Locci

Giuseppe Perugini – di Massimo Locci

Il recente convegno su Giuseppe Perugini apre nuovi interessanti spiragli sulla sua attività e su quelle figure che, nel secondo dopoguerra, sono state un riferimento importante per migliaia di architetti. Faccio riferimento in particolare a Federico Gorio, Maurizio Sacripanti, Franco Minissi, Mario Fiorentino, Lina Bo Bardi, Giancarlo De Carlo, Paolo Soleri, Leonardo Ricci, Leonardo Savioli, [...]

novembre 28, 2016 Massimo Locci Contro-Architettura di Massimo Locci 0