presS/Tletter

Carnet

FILIPPO BRUNELLESCHI

FILIPPO BRUNELLESCHI

‪Il 15 aprile 1446 moriva Filippo Brunelleschi, scrisse Giorgio Vasari: “Ei ci fu donato dal cielo per dar nuova forma all’architettura”‬ [...]

aprile 15, 2018 Roberto Malfatti Carnet, Carnet de Voyages di Roberto Malfatti 0

L’ARCHITETTURA CHE CANTA

L’ARCHITETTURA CHE CANTA

  Chi si occupa di architettura bisogna che sappia farla cantare affinché possa esprimere nuove configurazioni.   [...]

aprile 9, 2018 Roberto Malfatti Carnet, Carnet de Voyages di Roberto Malfatti 0

IL CIMITERO DEGLI INGLESI

IL CIMITERO DEGLI INGLESI

Robert Browning sapeva sostanzialmente scrivere ma tentó anche di fare l’architetto quando morì sua moglie nel 1861 per disegnarle il monumento funebre. Erano entrambi poeti. Da allora Elisabeth riposa a metà di una collinetta di cipressi, dentro un’urna di marmo sollevata su quattro esili colonne e circondata da un cespuglio di rose; sta nel mezzo [...]

marzo 27, 2018 Roberto Malfatti Carnet, Carnet de Voyages di Roberto Malfatti 0

L’ARCHITETTURA CONTEMPORANEA E LE SUE RADICI

L’ARCHITETTURA CONTEMPORANEA E LE SUE RADICI

[...]

marzo 22, 2018 Roberto Malfatti Carnet, Carnet de Voyages di Roberto Malfatti 0

RIGENERAZIONE URBANA

RIGENERAZIONE URBANA

[...]

marzo 20, 2018 Roberto Malfatti Carnet, Le vignette di Roberto Malfatti 0

IL VILLINO BROGGI CARACENI A FIRENZE

IL VILLINO BROGGI CARACENI A FIRENZE

La notte del 21 agosto 1920, davanti l’antica Badia Fiesolana, Giovanni Michelazzi si sparava due colpi di rivoltella, uno non era bastato. Aveva 41 anni. Quella mattina, nell’udienza di separazione, il Tribunale aveva affidato i due figli alla moglie. Dagli inizi del 900 aveva ingemmato Firenze di piccoli capolavori liberty, il Villino Broggi Caraceni costruito [...]

marzo 14, 2018 Roberto Malfatti Carnet, Carnet de Voyages di Roberto Malfatti 0

L’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE

L’OSPEDALE DEGLI INNOCENTI A FIRENZE

Il 5 febbraio 1445 fu abbandonato ed accolto nello Spedale degli Innocenti il primo neonato. Era una bambina alla quale fu dato il nome Agata Smeralda. Da quella data dicono che lo ospedale abbia accolto cinquecentomila bambini e nel suo archivio sono conservati i documenti di ciascuno. L’ospedale è la prima istituzione di questo genere [...]

marzo 7, 2018 Roberto Malfatti Carnet, Le vignette di Roberto Malfatti 0

I MATERIALI E I COLORI DI FIRENZE

I MATERIALI E I COLORI DI FIRENZE

C’é una Firenze che amo fondata su forme e materiali che si sono succeduti nel tempo e che appartengono con i loro equilibri e le loro corrispondenze solo a questo luogo. La Firenze bizantina definita dall’uso della pietra forte, dal colore caldo simile al tabacco dove, in seguito, spiccheranno cromaticamente i colori delle tarsie marmoree [...]

febbraio 27, 2018 Roberto Malfatti Carnet, Carnet de Voyages di Roberto Malfatti 0

A VOLTE SCEGLIERE È DIFFICILE

A VOLTE SCEGLIERE È DIFFICILE

[...]

febbraio 22, 2018 Roberto Malfatti Carnet, Le vignette di Roberto Malfatti 0

La Certosa del Galluzzo

La Certosa del Galluzzo

FIRENZE – LA CERTOSA DEL GALLUZZO Jacopo Passavanti era un frate domenicano vissuto nel XIV° secolo. Dal 1342 e per diversi anni curò la realizzazione dell’Abbazia Certosina del Galluzzo. Seguiva precise direttive che il nobile Acciaiuoli, fondatore del monastero, inviava per lettera da Napoli dove si trovava come ambasciatore. Miscelava queste indicazioni con le regole [...]

febbraio 20, 2018 Roberto Malfatti Carnet, Carnet de Voyages di Roberto Malfatti 0