presS/Tletter

La Storia di LPP: 1905-1918

3.2.12: CIAM

3.2.12: CIAM

Parte 3: 1918-1933  – Capitolo 2: Maturazione e crisi dei linguaggi: (1925-1933) 2.12 CIAM i CIAM, i congressi internazionali di architettura moderna, nascono per propagandare le nuove idee, per fissare una linea culturale ed estetica unitaria all’interno dell’avanguardia, per incidere sul contesto sociale e politico.   Primo CIAM a La Sarraz, foto di gruppo   Esigenza di [...]

dicembre 4, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1905-1918 0

2.3.8: Il purismo e il ritorno all’ordine

2.3.8: Il purismo e il ritorno all’ordine

Parte 2: 1918-1933 – Capitolo 3: Idee in guerra   3.8 Il purismo e il ritorno all’ordine Dopo due anni di lavoro nello studio di Perret, tra il 1908 e il 1909, e cinque mesi nello studio di Behrens, nel 1910, Charles-Édouard Jeanneret, più tardi noto come Le Corbusier, non poteva non rimanere influenzato dalla forte personalità dei [...]

luglio 4, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1905-1918 0

2.3.7: Theo van Doesburg e De Stijl

2.3.7: Theo van Doesburg e De Stijl

Parte 2: 1918-1933 – Capitolo 3: Idee in guerra   3.7 Theo van Doesburg e De Stijl “De Stijl”, come Dada, non è un movimento. È il titolo di una rivista pubblicata nel 1917, grazie al lavoro di un personaggio multiforme: Theo van Doesburg, pittore, scultore, fotografo, critico d’arte, poeta e, all’occorrenza, architetto. Van Doesburg ha indubbie capacità [...]

luglio 4, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1905-1918 0

2.3.6: Dada e l’impossibilità di definire l’arte

2.3.6: Dada e l’impossibilità di definire l’arte

  Parte 2: 1918-1933 – Capitolo 3: Idee in guerra     2.6 Dada e l’impossibilità di definire l’arte Hugo Ball e Richard Huelsenbeck sono affascinati da Marinetti: dallo stile telegrafico, dall’uso delle parole come suoni puri, dalla scomposizione della frase, dalle parole in libertà. Organizzano per lui una conferenza a Berlino nel 1914, qualche mese prima dell’entrata [...]

luglio 4, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1905-1918 0

2.3.5: Malevic, Tatlin e il grado zero della forma

2.3.5: Malevic, Tatlin e il grado zero della forma

Parte 2: 1918-1933 – Capitolo 3: Idee in guerra   3.5 Malevic, Tatlin e il grado zero della forma Secondo Casimir Malevic, il suprematismo nasce nel 1913. Ma è possibile che il celeberrimo Quadrato nero sia stato eseguito più tardi, forse a guerra iniziata e predatato. Comunque siano andate le cose, certo è che in questi anni la [...]

luglio 4, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1905-1918 1

2.3.4: Il linguaggio e la forma

2.3.4: Il linguaggio e la forma

Parte 2: 1918-1933 – Capitolo 3: Idee in guerra   3.4 Il linguaggio e la forma Mentre Wittgenstein mette a punto il Tractatus, in Russia artisti e critici indagano il senso dell’equazione forma = linguaggio. Sono influenzati sia dalle ricerche simboliste, centrate sulla parola, la metafora, i ritmi e le immagini, sia dalle innovazioni futuriste. Già nel 1912 [...]

luglio 4, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1905-1918 0

2.3.3: Una filosofia a forma di architettura: il tractatus

2.3.3: Una filosofia a forma di architettura: il tractatus

Parte 2: 1918-1933 – Capitolo 3: Idee in guerra   3.3 Una filosofia a forma di architettura: il tractatus Ludwig Wittgenstein già a poco più di vent’anni è un enfant prodige, un logico in grado di mettere in crisi personaggi di levatura internazionale.  Si trasferisce, tra il 1911 e il 1913, a Cambridge, il centro principale della filosofia [...]

luglio 4, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1905-1918 0

2.3.2: Purovisibilità e formalismi

2.3.2: Purovisibilità e formalismi

Parte 2: 1918-1933 – Capitolo 3: Idee in guerra   3.2 Purovisibilità e formalismi Nel 1915 esce a Basilea il libro Kunstgeschichtliche Grundbegriffe (Concetti fondamentali della storia dell’arte), scritto da Heinrich Wölfflin. Lo studioso, allievo di Jakob Burckhardt, è il più eminente teorico del purovisibilismo.  Secondo il cui punto di vista, la forma è il medium che racchiude [...]

luglio 4, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1905-1918 0

2.3.1: La guerra meccanica: 1914-1918

2.3.1: La guerra meccanica: 1914-1918

Parte 2: 1918-1933 – Capitolo 3: Idee in guerra   3.1 La guerra meccanica: 1914-1918   I volontari che vanno al fronte scandendo slogan patriottici hanno tutto il tempo per restarne delusi: il conflitto durerà quattro interminabili anni. Provocherà oltre dieci milioni di morti. Troppi anche per i futuristi, che hanno proclamato la guerra come la sola igiene [...]

luglio 4, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1905-1918 0

2.2.6: L’esposizione del Werkbund del 1914

2.2.6: L’esposizione del Werkbund del 1914

Parte 2: 1905-1918 – Capitolo 2: Industria e ornamento 2.6  L’esposizione del Werkbund del 1914 La prima importante uscita internazionale del Werkbund è fissata per il luglio 1914 a Colonia e programmata sin dal 1911, subito dopo il successo della mostra del 1910 sul cemento, cui si era recato anche il giovane Le Corbusier di passaggio per [...]

giugno 17, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1905-1918 0