presS/Tletter

La Storia di LPP: 1918-1933

3.1.12: Expo di Parigi

3.1.12: Expo di Parigi

Parte 3: 1918-1933  – Capitolo 1: Commistione dei linguaggi (1918-1925) 1.12 Expo di Parigi Il 1925 è per Le Corbusier anche l’anno dell’Esposizione universale di Parigi. Realizza un ambiente espositivo, il padiglione dell’“Esprit Nouveau”, con annesso un diorama che visualizza le proposte urbanistiche per una nuova città messe a punto a partire dal 1922 e un piano [...]

ottobre 12, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1918-1933 0

3.1.11: Verso un’architettura

3.1.11: Verso un’architettura

Parte 3: 1918-1933  – Capitolo 1: Commistione dei linguaggi (1918-1925) 1.11 Verso un’architettura È dal 1919 che Le Corbusier, Ozenfant e il poeta dada e giornalista Paul Dermée lavorano all’uscita della rivista “L’Esprit Nouveau”. Il primo numero esce il 15 ottobre 1920. Altri seguono con scadenza mensile sino al luglio 1921 (il soprannome Le Corbusier, come altri [...]

ottobre 11, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1918-1933 0

3.1.10: Lezione De Stijl

3.1.10: Lezione De Stijl

Parte 3: 1918-1933  – Capitolo 1: Commistione dei linguaggi (1918-1925) 1.10 Lezione De Stijl Dotato di energia e curiosità instancabili, Theo van Doesburg è presente nel maggio del 1922 al Congresso internazionale degli artisti che si svolge a Düsseldorf, organizzato da El Lissitskij, nel quale viene lanciata la Fazione Internazionale dei Costruttivisti.       Gerrit Rietveld, [...]

settembre 5, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1918-1933 0

3.1.9: Poetismo e costruttivismo: Teige

3.1.9: Poetismo e costruttivismo: Teige

Parte 3: 1918-1933  – Capitolo 1: Commistione dei linguaggi (1918-1925) 1.9 Poetismo e costruttivismo: Teige Karol Teige è critico d’arte, giornalista, artista, esperto in tipografia, militante politico. Da Praga, dove è uno dei leader del gruppo Devetsil, si muove verso Parigi, Vienna, Weimar, Milano, Mosca, dove incontra gli esponenti del cubismo, del futurismo, del neoplasticismo e del [...]

settembre 5, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1918-1933 0

3.1.8: ABC e il costruttivismo

3.1.8: ABC e il costruttivismo

Parte 3: 1918-1933  – Capitolo 1: Commistione dei linguaggi (1918-1925) 1.8 ABC e il costruttivismo Nell’autunno del 1921 El Lissitskij parte alla volta di Berlino con un incarico affidatogli da Anatolij Lunacharskij, commissario del Ministero dell’educazione e delle arti: diffondere l’arte e l’architettura russa all’estero per propagandare gli ideali rivoluzionari in Europa.   Il trentunenne El Lissitskij [...]

settembre 5, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1918-1933 0

3.1.7: La torre di Babele: due concorsi per i grattacieli

3.1.7: La torre di Babele: due concorsi per i grattacieli

Parte 3: 1918-1933  – Capitolo 1: Commistione dei linguaggi (1918-1925) 1.7 La torre di Babele: due concorsi per i grattacieli Alla fine del 1921 si svolge a Berlino un concorso per un grattacielo di venti piani, tra il fiume Sprea e la stazione centrale sulla Friedrichstrasse. Partecipano 144 concorrenti. Tra questi Hans Poelzig, Hugo Häring, Mies e [...]

settembre 5, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1918-1933, Senza categoria 1

3.1.6: Bauhaus: atto primo

3.1.6: Bauhaus: atto primo

Parte 3: 1918-1933  – Capitolo 1: Commistione dei linguaggi (1918-1925) 1.6 Bauhaus: atto primo Nell’aprile del 1919 Gropius è nominato direttore della Staatliches Bauhaus, una scuola che assorbe la Kunstgewerberschule precedentemente diretta van de Velde, facendola confluire, insieme all’Accademia di Belle Arti, in un unico istituto.     Johannes Itten Il programma del Bauhaus è in linea [...]

settembre 5, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1918-1933 0

3.1.5: Ordine e disordine

3.1.5: Ordine e disordine

Parte 3: 1918-1933  – Capitolo 1: Commistione dei linguaggi (1918-1925) 1.5 Ordine e disordine Il movimento dada in Germania comincia nel 1917, quando Huelsenbeck arriva a Berlino da Zurigo. Qui trova Franz Jung e Raoul Hausmann che dirigono “Die Freie Strasse”, un periodico che affronta temi artistici e sociali.   Kurt Schwitters, Merzbau   Al gruppo si [...]

settembre 4, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1918-1933 0

3.1.4: Architettura ed espressionismo

3.1.4: Architettura ed espressionismo

Parte 3: 1918-1933  – Capitolo 1: Commistione dei linguaggi (1918-1925) 1.4 Architettura ed espressionismo Il Novembergruppe nasce nel 1918 per iniziativa di Max Pechstein e César Klein. L’associazione si schiera politicamente a sinistra partecipando ai moti che seguono l’esperienza della guerra e la proclamazione della repubblica.     Bruno Taut, da: Architetture alpine     Il manifesto [...]

agosto 24, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1918-1933 0

3.1.3: Linguaggi austroamericani, orientali e mesoamericani

3.1.3: Linguaggi austroamericani, orientali e mesoamericani

Parte 3: 1918-1933  – Capitolo 1: Commistione dei linguaggi (1918-1925) 1.3 Linguaggi austroamericani, orientali e mesoamericani Rudolph Schindler, dopo essersi laureato all’Imperial Università Tecnica di Vienna e aver studiato con Wagner all’Accademia di Belle Arti, frequenta la Bauschule, un’università privata che Loos ha fondato per diffondere i propri principi. Schindler, affascinato dall’approccio spaziale del maestro e colpito [...]

luglio 26, 2011 lastorialpp La Storia di LPP, La Storia di LPP: 1918-1933, Senza categoria 0