presS/Tletter

architetto

Il compleanno dell’architetto – di Christian De Iuliis

Il compleanno dell’architetto – di Christian De Iuliis

Anche se a qualcuno può sembrare strano, pure gli architetti celebrano, precisamente una volta ogni trecentosessantacinque giorni (quindi come tutti gli altri essere umani), il proprio compleanno. Questo giorno, prima che questi umani diventino architetti, si materializza in un anniversario sostanzialmente uguale a quello dei propri coetanei; ma successivamente, ovvero a titolo acquisito, il compleanno [...]

febbraio 20, 2017 Christian De Iuliis L'Architemario di Christian De Iuliis 0

Il nutrimento dell’architettura [61] – di Davide Vargas

Il nutrimento dell’architettura [61] – di Davide Vargas

  Camminare per Roma significa attraversare paesaggi urbani. In genere antichi. Partiamo [plurale perché sono con mia figlia che NON è architetto] dal ghetto ebraico. È stata una bella giornata di sole ma ora nella controra nel cielo compaiono grandi nuvoloni scuri. C’è gente per strada e seduta ai tavolini dei bar. Ci ritroviamo alle [...]

febbraio 19, 2017 Davide Vargas Città della poesia di Davide Vargas, Parole 0

Architetti in tempo di deflazione – di Christian De Iuliis

Architetti in tempo di deflazione – di Christian De Iuliis

Nonostante la dose quotidiana di incitamenti e tranquillanti, dispensata dal tg1, sembra essersi fatta largo la notizia che l’Italia sia in deflazione. Non accadeva dal 1959 cioè dall’anno in cui l’Unione Sovietica lanciò nello spazio Luna 1 il primo oggetto costruito dall’uomo ad uscire dall’orbita terrestre. Non ci sono motivi per stupirsi, per uno stato [...]

febbraio 5, 2017 Christian De Iuliis L'Architemario di Christian De Iuliis 0

Volevo fare l’architetto_ultima parte – di Carlo Gibiino

Volevo fare l’architetto_ultima parte – di Carlo Gibiino

Volevo fare l’architetto Dunque i problemi relativi alla professione di architetto sono molteplici, da una legislazione disattenta alla mancanza di una educazione culturale da parte della committenza, dall’inesistenza di un percorso universitario di qualità ad uno Stato padrone che esige ma non concede, se oggi sono un architetto non devo ringraziare nessuno tranne i miei [...]

febbraio 5, 2017 Carlo Gibiino Parole 0

L’architetto necessario – di Alessandra Muntoni

L’architetto necessario – di Alessandra Muntoni

In molti si chiedono dove stia andando a finire la professione dell’architetto. In una sintetica intervista su «la Repubblica» (26 gennaio 2017) Paolo Portoghesi sostiene che “di architetti c’è necessità”. Nonostante la sua attuale impraticabilità (restrizione della produzione edilizia, regime dei concorsi), la nostra professione, dice Portoghesi, “deve diventare un modo per impegnarsi nella trasformazione [...]

febbraio 5, 2017 Alessandra Muntoni Imprevisti e probabilità di Alessandra Muntoni 0

Volevo fare l’architetto_parte quattordicesima – di Carlo Gibiino

Volevo fare l’architetto_parte quattordicesima – di Carlo Gibiino

Volevo fare l’architetto Nell’ambito della professione di architetto entrano in gioco anche l’inesistenza di una educazione culturale da parte dei committenti i quali pretendono di essere loro i direttori dei lavori e l’architetto serve solo per mettere un timbro e sbrigare tutte le infinite incombenze burocratiche. E’ la committenza che pretende di decidere tutto al [...]

gennaio 23, 2017 Carlo Gibiino Parole 0

Volevo fare l’architetto_parte tredicesima – di Carlo Gibiino

Volevo fare l’architetto_parte tredicesima – di Carlo Gibiino

Volevo fare l’architetto Da parecchio tempo, una domanda “turba” il mio pensiero quotidiano, chi è l’architetto? Ma soprattutto che mestiere svolge? Non mi è certo difficile pensare immediatamente al mondo dell’edilizia, mettendo per un attimo da parte la sua etimologia greca, e prendendo invece per corretta quella “moderna”! Prendo dunque in considerazione, le sue origini [...]

dicembre 18, 2016 Carlo Gibiino Parole 0

Volevo fare l’architetto_parte dodicesima – di Carlo Gibiino

Volevo fare l’architetto_parte dodicesima – di Carlo Gibiino

 Distopia architetturale (parte3) Altro esempio tutto siciliano è Gibellina, distrutta dal sisma del 1968, insieme agli altri paesi della Valle del Belice ha rischiato che, un progetto del governo, la facesse diventare un unico grande agglomerato industriale. La “nuova” Gibellina sorge a 18 chilometri di distanza dai ruderi della vecchia città localizzata su un terreno [...]

dicembre 12, 2016 Carlo Gibiino Parole 0

L’architetto ai giardinetti pubblici – di Christian De Iuliis

L’architetto ai giardinetti pubblici – di Christian De Iuliis

Fino a dieci anni fa era rarissimo vedere un architetto ai giardini pubblici, in alcune città era addirittura impossibile perché non esistevano neanche i giardinetti pubblici. Gli architetti invece sono sempre esistiti, solo che fino a qualche anno fa c’era così tanto lavoro per la categoria che nessuno di loro trovava mai il tempo di [...]

novembre 20, 2016 Christian De Iuliis L'Architemario di Christian De Iuliis 0

Volevo fare l’architetto_parte decima – di Carlo Gibiino

Volevo fare l’architetto_parte decima – di Carlo Gibiino

Distopia architetturale Il futuro degli edifici è decisamente incerto, alcuni vengono abbattuti per essere sostituiti da altri più efficienti dal punto di vista tecnologico, energetico e ambientale, ovviamente non in Italia dove gli edifici crollano perché vetusti in pratica si autoeliminano, altri che conservano in se stessi una memoria storica che ci ricordano da dove [...]

novembre 20, 2016 Carlo Gibiino Parole 0