presS/Tletter

L’opinione di Luigi Prestinenza Puglisi

Il coraggio chi non ce l’ha non se lo può dare – di lpp

Il coraggio chi non ce l’ha non se lo può dare – di lpp

La mancanza di coraggio è la condizione esistenziale di gran parte dell’architettura italiana di oggi. Che elogia la grigia funzionalità e il buon senso perché ha paura di confrontarsi con il tema dell’ innovazione. E di una critica codina che starnazza affermando che la creatività è tutto un imbroglio, che l’architettura deve essere rigorosa, che [...]

aprile 14, 2014 LPP L'opinione di Luigi Prestinenza Puglisi 0

Zevi e il famolo strano – un botta e risposta tra LPP e Mosco

Zevi e il famolo strano – un botta e risposta tra LPP e Mosco

Tra le varie stupidaggini che girano su Zevi c’è quella che fosse attratto dalle architetture inconsuete, bislacche, deformi. Si tratta di una visione caricaturale, non so quanto in mala fede e comunque funzionale al ragionamento di coloro che, invece, propugnano il ritorno all’ordine, alla banalità e alla mediocrità cercando di farlo passare come l’unica strada [...]

aprile 13, 2014 LPP Focus su..., L'opinione di Luigi Prestinenza Puglisi 4

La Tendenza

La Tendenza

La Tendenza è stato il momento in cui tutto il nostro peggio -spirito reazionario, nostalgia, tradizionalismo, formatività piccolo borghese, masochismo, paura del nuovo, cultura parrocchiale, veteromarxismo togliattiano – è uscito fuori al meglio. E questo lo ha reso ancora più pericoloso. Proprio in questi anni è rispuntata la voglia di Tendenza: c’è da pensare che la [...]

marzo 30, 2014 LPP L'opinione di Luigi Prestinenza Puglisi 3

Chiudono le riviste di architettura – di lpp

Chiudono le riviste di architettura – di lpp

E così anche Il giornale dell’architettura, dopo una non breve agonia che aveva visto diradarsi le uscite in edicola, sospende le pubblicazioni su carta per continuare solo su web. La notizia non può che preoccuparci visto che da un decennio a questa parte le riviste di architettura chiudono una dopo l’altra. Controspazio, L’Architettura, Costruire solo [...]

marzo 24, 2014 LPP L'opinione di Luigi Prestinenza Puglisi 0

Il proprio passo di danza – di lpp

Il proprio passo di danza – di lpp

 Questa settimana su La storia dell’ architettura contemporanea di LPP (https://www.facebook.com/pages/La-storia-dellarchitettura-contemporanea-di-lpp/289706921182644?ref=ts&fref=ts) si affronta la Maison de Verre di Pierre Chareau. Un capolavoro di cui nessuno all’università (e questa la dice tutta sull’università di Roma che frequentavo a metà anni settanta) mi parlò mai. Lo scoprii tardi e mi ci appassionai. Andai a Parigi a cercarlo [...]

marzo 17, 2014 LPP L'opinione di Luigi Prestinenza Puglisi, Senza categoria 1

Intrepretare il critico – di lpp

Intrepretare il critico – di lpp

È giusto che un critico inviti a evitare la lettura di un libro o a non assistere a una proiezione cinematografica? Per alcuni la risposta è no. Che il critico stronchi è un suo diritto, che inviti al boicottaggio è troppo. Ma si tratta di reale boicottaggio? Nella gran parte dei casi direi proprio di [...]

marzo 11, 2014 LPP L'opinione di Luigi Prestinenza Puglisi, Senza categoria 0

Vuoto, grado zero, eteronomia – di lpp

Vuoto, grado zero, eteronomia – di lpp

In architettura il vuoto compare in due accezioni diverse: a) come contrapposto al pieno secondo un metodo di progettazione che privilegia lo spazio in cui si muove l’uomo rispetto agli involucri che lo delimitano; b) come grado zero, cioè come azzeramento di un punto di vista per assumerne uno nuovo. Va da sé che ciò [...]

marzo 2, 2014 LPP L'opinione di Luigi Prestinenza Puglisi 0

Abilitazioni per professore: sparisca lei, professor Ciorra, pf – di lpp

Abilitazioni per professore: sparisca lei, professor Ciorra, pf – di lpp

Cosa emerge dai giudizi appena pubblicati relativi alle abilitazioni  per professore associato e ordinario nel settore della progettazione? 1)    Che molti dei più bravi architetti  oggi operanti in Italia sono stati tagliati fuori. Ne ricordo solo alcuni: Botticini, Peluffo, Femia, Salimei, Corvino, Pellegrini, Segantini, Pujatti, Ferrini, Stipa e si potrebbe continuare a lungo. Sembra che  si voglia [...]

febbraio 7, 2014 LPP L'opinione di Luigi Prestinenza Puglisi 24

Dopo lo Star System: non un porto ma un orizzonte -di lpp

Dopo lo Star System: non un porto ma un orizzonte -di lpp

Cosa succederà dopo lo Star System? Tornare all’ordine oppure ripartire? Se la risposta è  ritorno all’ordine, il problema principale sarà recuperare la tradizione disciplinare, riproporre regole,  individuare una teoria che riconduca il discorso nell’alveo di una ricerca certa e tranquillizzante, le cui parole d’ordine sono “appropiatezza”, “assoluto”, “autonomia” e la rivalutazione dello storicismo degli anni settanta [...]

febbraio 4, 2014 LPP L'opinione di Luigi Prestinenza Puglisi 3

Il senso del disegno – di lpp

Il senso del disegno – di lpp

La recente mostra di Luigi Pellegrin, inaugurata il 24 gennaio a Interno 14, lo spazio espositivo della Associazione Italiana di Architettura e Critica, mostra che i disegni possono avere un senso anche se non sono immediatamente realizzabili. Come avviene, del resto, per i disegni di Soleri o degli Archigram solo per citare altri due casi: [...]

gennaio 26, 2014 LPP L'opinione di Luigi Prestinenza Puglisi 2